Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Ecco la previsione “vento” per oggi

Come preannunciato nel primo approfondimento mattutino, quella odierna sarà una giornata di forte vento. Vento alimentato dal Vortice Ciclonico che dall’alto Adriatico sta scivolando verso sud e che si è messo in netta contrapposizione con l’Anticiclone poco a ovest della Sardegna (creando così quello che in gergo tecnico definiamo “gradiente barico” o più semplicemente differenza di pressione tra aree geografiche). Ed ecco spiegata la causa del vento burrascoso intervenuto ieri sera e che continuerà a soffiare per l’intera giornata.

Non solo. Osservando il nostro modello ad alta risoluzione dobbiamo dirvi che nelle prossime ore ci sarà una nuova accentuazione delle raffiche al suolo. Ecco, ad esempio, la mappa previsionale per le ore 20 di oggi:

Le raffiche di vento al suolo alle ore 20 di oggi.

Le raffiche di vento al suolo alle ore 20 di oggi.

Il Maestrale soffierà con picchi di oltre 50-60 km/h un po’ ovunque, ma le punte maggiori – allo sbocco dei crinali del Gennargentu (in propagazione verso le coste orientali) e del Montalbo potrebbero superare agevolmente 110 km/h.

Previous Bufera di forte maestrale, poi in arrivo altro maltempo con pioggia e neve
Next Rapido sguardo al satellite: ecco cosa sta accadendo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

Domani potrebbero esserci dei temporali

La perturbazione che sta attraversando l’Italia avrà effetti più che altro in termini di temperature, evidentemente in diminuzione. Questo perché la ventilazione è di Maestrale. Per quanto riguarda le precipitazioni

Sotto la lente

Un’altra settimana di maltempo invernale: ecco le precipitazioni attese

Il meteo non intende migliorare, c’è poco da fare. Dopo mesi passati ad attendere le piogge, anche la neve, dai primi di marzo abbiamo assistito a un cambio di marcia

Sotto la lente

Metà settimana prossima: temperature di nuovo giù di molto

Stiamo per assistere ad un vivace aumento delle temperature a causa dell’ingresso di masse d’aria dal nord Africa (sostenute da un graduale rinforzo dello Scirocco). Ciò consegnerà la Sardegna nelle