Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Scampoli di vero inverno: meteo prima metà di marzo con freddo e maltempo

EVOLUZIONE METEO DAL 6 AL 13 MARZO
Marzo proporrà un andamento meteo scoppiettante fin dall’inizio: la tregua, dopo il violento maltempo degli ultimi giorni, durerà poco. Nella prima settimana del nuovo mese avremo così un mantenimento di condizioni meteo instabili-perturbate di stampo più invernale, con almeno due altre perturbazioni seguite da irruzioni d’aria fredda polare.

Non dovrebbe aversi il maltempo intenso di fine febbraio, si tratterebbe di perturbazioni più rapide almeno un prikma fase. Dal prossimo weekend potrebbe comunque aprirsi un periodo dal meteo un po’ più perturbato dai connotati invernali, con ritorno anche di nevicate fino a quote relativamente basse. Potrebbe trattarsi quindi di un tardivo episodio freddo invernale.

Non sembra esservi spazio per l’anticiclone e per fasi durature di bel tempo in tutta la prima metà di marzo. Attendiamo conferme sull’entità delle eventuali irruzioni fredde, ma ci saranno opportunità per ulteriori piogge che rappresenterebbero ulteriore sollievo per una siccità che va ormai placandosi, grazie alle ultime abbondanti precipitazioni.

meteo-sardegna-marzo-maltempo-freddo-pioggia-neve

NEL DETTAGLIO
Meteo più invernale destinato a caratterizzare i primi giorni del mese, soprattutto attorno al 3-4 marzo, quando ci sarà il passaggio di una perturbazione proveniente dal Nord Europa che sarà seguita da correnti più fredde. Poi si avrà una nuova tregua ed un temporaneo rialzo delle temperature, prima che il maltempo torni prepotentemente protagonista.

Le ultime tendenze meteo indicano infatti la possibilità di un nuovo vortice ciclonico a cavallo fra domenica ed i primi giorni della prossima settimana. Si tratterebbe di un vortice a carattere freddo, con aria artica pronta a tuffarsi sul Mediterraneo ed anche in Sardegna. La neve potrebbe cadere sui rilievi, senza escludere che possa spingersi fino a quote collinari.

ULTERIORI TENDENZE L’inverno così assente potrebbe concretizzarsi tardivamente a marzo, sebbene si tratterebbe di eventi meteo comunque tipici ad inizio della primavera. Le irruzioni fredde avvengono sovente anche più in avanti con la stagione e quest’anno potrebbe essere propizio, visto che si osserva un ritardo nel ciclo delle stagioni.

Previous Oggi grandi piogge: accumuli prossimi a 100 mm!
Next Finalmente tanta neve sul Gennargentu: oltre 60 cm a 1500 metri

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Il meteo per domani: bel tempo e scirocco in aumento

Persisterà il campo di alta pressione sul bacino del Mediterraneo, con massimi valori pressori in prossimità della nostra isola (1025hPa). Ad ovest, in sede iberica, sarà attiva una blanda circolazione

Lungo termine

Meteo Ponte 25 aprile, primavera dal volto instabile. E poi cosa accadrà?

EVOLUZIONE METEO DAL 26 APRILE AL 3 MAGGIO Dopo un aprile segnato dall’anticiclone e dal caldo, stiamo per assistere ad un cambiamento d’ampio respiro che ci riproporrà scenari più consoni

Lungo termine

Prossima settimana atteso nuovo crollo delle temperature

La prossima settimana, lo abbiamo annunciato da giorni, sarà caratterizzata da nuovi, repentini ed intensi sbalzi di temperatura. Fino a lunedì/martedì la Sardegna resterà sotto l’influenza di correnti caldo umide