Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Sardegna, meteo da “lupi” nel weekend: piogge, temporali, tanta neve in montagna

Conferme su conferme: l’imminente fine settimana, meteorologicamente parlando, sarà pessimo. Il Vortice di Bassa Pressione che si scaverà a ridosso della nostra Isola porterà 3 giorni di maltempo: sabato, domenica e lunedì. E sarà maltempo intenso, a tratti violento, persistente. Pioverà molto in tutta la regione: prima a ovest, poi a est, poi di nuovo a ovest. Non solo. Le temperature caleranno con decisione, orientandosi su valori prettamente invernali. E allora la domanda è: a che quota nevicherà?

Sabato, stante le attuali proiezioni, dovrebbe nevicare oltre i 1200 metri mentre domenica e lunedì attorno a 1000 metri. La buona notizia è che sul Gennargentu ci aspettiamo accumuli rilevanti, probabilmente sufficienti all’apertura degli impianti sciistici nel primo weekend di marzo. Ma se le quote verranno confermate, potrebbe nevicare anche sul Limbara, sulle cime del Marghine Goceano e forse persino sul Linas. Insomma, sarà inverno.

Le previsioni per il fine settimana.

Le previsioni per il fine settimana.

Previous Domenica la giornata più brutta
Next Esplodono i temporali

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Estate di San Martino! Forte Alta Pressione in vista

Le ultime elaborazione dei modelli di previsione ci piazzano un bel Anticiclone sopra le teste. E’ la conferma di quanto andiamo dicendo da alcuni giorni, ovvero un netto miglioramento a

Previsioni

Freddo invernale in vista?

E’ un’ipotesi che stiamo seguendo da giorni, ma trattandosi appunto d’ipotesi come tale va considerata. Non v’è certezza, questo sia chiaro fin da subito, ma possiamo dirvi che a livello

Previsioni

Meteo del weekend fra gran caldo e afa. Novità attese la prossima settimana

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 15 LUGLIO 2016 L’anticiclone africano domina lo scenario in Sardegna, apportando temperature elevate e afa, con cieli lattiginosi per la presenza di pulviscolo