Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Tornano le piogge, poi anche l’inverno: avvio marzo dal meteo scoppiettante

EVOLUZIONE METEO DAL 1° ALL’8 MARZO
Le piogge saranno l’elemento caratteristico dell’ultima febbraio e questa non può che essere una buona notizia, considerando che le precipitazioni cadute nelle ultime settimane non sono state certo ancora risolutive per la siccità che ancora interessa la Sardegna. E quelle in arrivo dovrebbero essere piogge consistenti, con un fine settimana che si preannuncia decisamente improntato al tempo brutto.

Condizioni meteo pertanto decisamente avverse negli ultimi 3 giorni di febbraio, con maltempo dettato dall’approfondimento di una depressione mediterranea generata da una massiccia discesa d’aria fredda sull’Ovest Europa. Sarebbe una situazione meteo potenzialmente in grado di riportare piogge più abbondanti ed anche nevicate in montagna, sebbene solo sui monti più alti in questa fase.

Arrivamo poi ai primi giorni di marzo, quando potrebbe aversi un mantenimento di condizioni meteo instabili-perturbate di stampo più invernale. La risalita verso nord dell’anticiclone delle Azzorre, in aperto Atlantico, andrebbe a favorire discese d’aria artica più consistenti fin sul bacino del Mediterraneo. C’è quindi la possibilità attorno al 4/6 marzo di una più importante fase fredda anche per la Sardegna.

NEL DETTAGLIO
Nel weekend ci attendiamo una fase di maltempo particolarmente importante, accompagnata anche da venti burrascosi che inizialmente soffieranno dai quadranti meridiionali. Potrebbero aversi piogge decisamente abbondanti, ma ancora l’entità e la distrubuzione specifica dei fenomeni è incerta per via della rotta del minimo che sarà determinante.

Avremo poi il ritorno ad un meteo più invernale ad inizio marzo, poiché al seguito della depressione affluirà aria più fredda. E a seguire, già dal 3-4 marzo non si escludono nuovi affondi d’aria fredda che potrebbero davvero portare ad un colpo di coda dell’inverno. Le perturbazioni porterebbero quindi precipitazioni nevose in montagna, se non localmente a quote più basse.

meteo-marzo-irruzioni-fredde

ULTERIORI TENDENZE L’inverno che non si è finora quasi mai avuto potrebbe pertanto concretizzarsi tardivamente a marzo, sebbene si tratterebbe di eventi meteo comunque tipici ad inizio della primavera. E marzo potrebbe riservare comunque forti sbalzi termici, ovvero freddo seguito da repentini aumenti di temperatura.

Previous Dopo gennaio, anche febbraio è "rovente": anomalie termiche incredibili
Next Prima perturbazione, è solo l’inizio. Maltempo picchierà duro nel weekend

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Meteo in peggioramento, venti di burrasca. Maltempo per tutta la settimana

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 15 FEBBRAIO 2016 E’ solo una breve tregua quella di quest’inizio di settimana, dopo le piogge domenicali. Un secondo impulso perturbato è atteso

Previsioni

Temperature in forte calo, domenica non si andrà oltre i 15°C

Non solo forti venti, rovesci, temporali e neve ma anche un drastico calo delle temperature attende l’isola. Sarà marcato e assolutamente repentino se si considera che nelle 12 ore serali

Previsioni

Meteo febbraio: altre perturbazioni in serie, fasi piovose e neve sui monti

EVOLUZIONE METEO DAL 9 AL 16 FEBBRAIO Detto dell’arrivo di un’ondata di maltempo per il week-end, è interessante valutare quella che sarà l’evoluzione a seguire. Al momento, appare probabile un