Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo weekend: forte maltempo e crollo temperature

Come già anticipato stamane e nei giorni scorsi, stiamo procedendo spediti verso un cospicuo peggioramento delle condizioni meteo. Ci occuperemo dei dettagli step by step e sul finire della settimana daremo ampio risalto alla cronaca in tempo reale. Ora preferiamo focalizzare l’obbiettivo sulle temperature perché – lo confermiamo – il quadro climatico si orienterà su frequenze decisamente invernali. Le differenze termiche delle ore 13 di lunedì 29 febbraio, rispetto alla stessa ora di oggi, parlano chiaro:

Le differenze di temperatura delle ore 13 del 29 febbraio, rispetto a oggi.

Le differenze di temperatura delle ore 13 del 29 febbraio, rispetto a oggi.

Perderemo, in media, 4-5°C con punte di 7-8°C nelle zone interne. E qui va detto che il quadro termico faciliterà il ritorno della neve sul massiccio del Gennargentu, ma potrebbe nevicare anche sul Limbara e sulle altre cime del nuorese. Lungo le coste avremo diminuzioni meno importanti, ma comunque farà discretamente freddo e sarà bene coprirsi con un vestiario prettamente invernale.

Previous E' attesa una settimana di grandi piogge
Next Dopo gennaio, anche febbraio è "rovente": anomalie termiche incredibili

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

Un’altra settimana di maltempo invernale: ecco le precipitazioni attese

Il meteo non intende migliorare, c’è poco da fare. Dopo mesi passati ad attendere le piogge, anche la neve, dai primi di marzo abbiamo assistito a un cambio di marcia

Sotto la lente

Domani, sabato, possibili dei temporali

Il tema dominante di questi giorni è senz’altro il caldo, ma chi ci segue sa che oggi abbiamo parlato di qualche sbuffo d’aria umida proveniente da ovest. Aria umida che

Sotto la lente

Atteso un fine settimana di caldo infernale in Europa

La maestosità dell’Alta Pressione è evidente, innegabile, indiscutibile. E’ talmente forte da relegare le grandi perturbazioni – benché organizzate – sul nord Europa. Cosa attenderci, quindi, nei prossimi giorni? Beh,