Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo weekend: forte maltempo e crollo temperature

Come già anticipato stamane e nei giorni scorsi, stiamo procedendo spediti verso un cospicuo peggioramento delle condizioni meteo. Ci occuperemo dei dettagli step by step e sul finire della settimana daremo ampio risalto alla cronaca in tempo reale. Ora preferiamo focalizzare l’obbiettivo sulle temperature perché – lo confermiamo – il quadro climatico si orienterà su frequenze decisamente invernali. Le differenze termiche delle ore 13 di lunedì 29 febbraio, rispetto alla stessa ora di oggi, parlano chiaro:

Le differenze di temperatura delle ore 13 del 29 febbraio, rispetto a oggi.

Le differenze di temperatura delle ore 13 del 29 febbraio, rispetto a oggi.

Perderemo, in media, 4-5°C con punte di 7-8°C nelle zone interne. E qui va detto che il quadro termico faciliterà il ritorno della neve sul massiccio del Gennargentu, ma potrebbe nevicare anche sul Limbara e sulle altre cime del nuorese. Lungo le coste avremo diminuzioni meno importanti, ma comunque farà discretamente freddo e sarà bene coprirsi con un vestiario prettamente invernale.

Previous E' attesa una settimana di grandi piogge
Next Dopo gennaio, anche febbraio è "rovente": anomalie termiche incredibili

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

Rischio maltempo nel fine settimana

Diciamolo subito, onde evitare malintesi: al momento è soltanto un’ipotesi. Ma è giusto parlarne, perché l’evoluzione in divenire è estremamente interessante. Anzitutto, come già scritto stamane, a partire da domani

Sotto la lente

Sabato giornata da “lupi”: freddo, vento, forti piogge

Detto che il quadro meteorologico inizierà a cambiare pesantemente nelle prossime ore – avremo l’ingresso del Maestrale e un calo delle temperature (peraltro già iniziato) – nelle prossime 24 ore

Sotto la lente

Piogge e temporali di oggi: dove e quanto? Scopriamolo

Nell’articolo di previsione abbiamo parlato delle cause che condurranno all’incremento dell’instabilità tra oggi e i primissimi giorni della prossima settimana. Abbiamo focalizzato l’attenzione sul rischio piogge e temporali, ma tralasciando