Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Quanto farà caldo domenica? Si potrà andare al mare?

Beh, se vorrete farvi una bella passeggiata all’aria aperta, magari sui nostri splendidi litorali, non avrete alcun problema. Ma se vorrete dedicarvi alla prima tintarella di stagione, sappiate che dovrete rimandare. Al di là del sole non proprio caldo – siamo pur sempre a febbraio – le temperature non raggiungeranno valori da far gridare allo scandalo. In tal senso dovremo attendere lunedì 22 febbraio, ovvero la giornata più calda delle 2 anticicloniche (già, la fiammata africana stavolta durerà veramente poco).

Dando uno sguardo alla nostra rappresentazione grafica delle temperature massime previste per domenica 21 febbraio, scopriamo che i picchi più alti (attesi sulla fascia orientale dell’Isola) non dovrebbero superare quota 18°C. Possiamo tranquillamente affermare che ha fatto più “caldo” in giornate passate. Ecco perché vi diciamo che le prime tintarelle annuali dovranno aspettare. Consideriamo poi che le brezze delle ore centrali saranno piuttosto fresche in ragion del fatto che la superficie del mare non è certo sui livelli termici dell’estate. Insomma, passeggiare e godere del sole si, ma niente di più.

Le temperature massime previste per domenica 21 febbraio.

Le temperature massime previste per domenica 21 febbraio.

Previous E' stata una notte discretamente fredda
Next Il video che ha fatto il giro del mondo: meravigliosa Cala Goloritze

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

Domani potrebbero esserci dei temporali

La perturbazione che sta attraversando l’Italia avrà effetti più che altro in termini di temperature, evidentemente in diminuzione. Questo perché la ventilazione è di Maestrale. Per quanto riguarda le precipitazioni

Sotto la lente

Oggi punte di 35-36°C

Da ieri fa caldo. Anzi, diciamo pure dall’altro ieri. Caldo estivo, non c’è dubbio, ma va detto che le temperature si sono orientate su valori superiori alla norma. Anche oggi

Sotto la lente

Martedì temperature in diminuzione

Approfittiamo del temporaneo indebolimento dell’Anticiclone perché poi dovremo affrontare un periodo piuttosto caldo. Indebolimento di cui s’è parlato nei primi articoli di giornata e sul quale stiamo per tornare perché