Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Dal pomeriggio nuovo maltempo: stavolta pioverà di più

Siamo in attesa dell’ennesima perturbazione da ovest, il che significa che le zone della Sardegna che vedranno piogge saranno sempre le stesse: ovest e interne. Va detto che stavolta ci aspettiamo precipitazioni più consistenti e potremmo assistere a qualche sconfinamento in direzione est. Il nostro modello di previsione parla chiaro:

Le piogge attese nell'arco delle 24 ore di oggi, venerdì 12 febbraio.

Le piogge attese nell’arco delle 24 ore di oggi, venerdì 12 febbraio.

Quelli che vedete nella rappresentazione grafica altro non sono che i cumulati di pioggia nell’arco delle 24 ore. Considerando che il maltempo interverrà dal pomeriggio, possiamo dirvi che localmente saranno piogge rilevanti. Le più intense colpiranno i settori costieri occidentali: dall’alto oristanese verso l’algherese (probabilmente dai 20 ai 30 mm d’accumulo). Ci aspettiamo quantitativi interessanti anche nelle interne centro settentrionali (localmente oltre 20 mm), mentre nei settori sudoccidentali si attesteranno tra 10-15 mm. Su Cagliari meteo variabile, piovigginoso a tratti ma non escludiamo qualche scroscio più vivace nell’hinterland nordorientale. Infine le coste orientali: saranno sottoesposte, ma come scritto in apertura non mancherà occasione per dei piovaschi specie in Gallura.

Previous Le piogge della notte: accumuli maggiori al sud
Next Lunga scia di perturbazioni avanza verso la Sardegna

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Settimana decisamente instabile, con più freddo e prima neve in montagna

Il maltempo domenicale ha confermato in toto quelle che erano le previsioni dei giorni scorsi. Abbiamo avuto forti piogge, locali nubifragi, violenti temporali e tesi venti occidentali. La causa, lo

Previsioni

Cambiamento meteo: primi timidi cenni all’orizzonte

Al momento non si può parlare di un cambio radicale di circolazione, ma l’indebolimento dell’Alta Pressione – che inizierà a mostrare meno turgore già nei primi giorni della prossima settimana

Breve termine

Giugno: esordio d’estate all’insegna del caldo africano

Da giorni, lo sapete, la Sardegna rientra all’interno di un campo di pressioni alte e livellate con conseguente stabilità atmosferica e rialzo delle temperature. Un quadro meteo climatico prettamente estivo,