Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Forti contrasti termici: mite sulle coste, freddo in montagna

Continua, ormai da giorni, l’afflusso d’aria mite dai quadranti occidentali. A tratti abbiamo una certa sensazione di freddo dettata dai forti venti, ma in realtà le temperature permangono ostinatamente superiori alle medie del periodo. Volete una prova? Osservando le rilevazioni attuali scopriamo che in alcune località della costa orientale si raggiungono picchi di 18°C. Dove? Presso la stazione amatoriale di Barisardo (rete Sardegnaclima). Altro valore significativo quello di Orosei, 17°C. Sono tante le località che stanno sopra i 15°C e per cercare un po’ di freddo dobbiamo recarci in montagna.

Le registrazioni amatoriali indicano 4°C di massima al Bruncuspina, a seguire Fonni e Ollolai 8.7°C, Desulo 9.4°C e Tempio Pausania 9.6°C.

Uno scorcio del porto di Carloforte, oggi coperto dalle nuvole e in attesa della pioggia. Fonte marinesifredi.it/

Uno scorcio del porto di Carloforte, oggi coperto dalle nuvole e in attesa della pioggia. Fonte marinesifredi.it/

Previous 4 anni fa, era il 2012, gelo e neve
Next Maltempo in crescendo, il picco atteso ad inizio settimana. Meteo più invernale

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

Frutti d’Oro allagata – VIDEO

Arrivano in redazione le prime testimonianze video di allagamenti nel Capoterrese. Qui ci troviamo sulla SS195 all’altezza di Frutti d’Oro. La precipitazione è ancora in corso. Ci scusiamo per il

Cronaca

Instabilità sino a mezzanotte: attese altre piogge e nevicate

L’ultima scansione radar, di oltre un’ora fa, fotografa una distribuzione dei fenomeni che rispecchia l’andamento del vento: da nordovest (Maestrale) verso sudest. Ci ripetiamo per l’ennesima volta: i maggiori massicci

Cronaca

Arriva l’altra perturbazione: piogge verso Porto Torres

Transitata la perturbazione del mattino, gran parte della Sardegna è ancora sotto quella che abbiamo definito “breve tregua”. Da ovest avanza rapida l’altra perturbazione, quella serale e come scritto ampiamente