Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Nuova perturbazione porterà un peggioramento meteo

Lo scatto del satellite, del MeteoSat, ci consente di apprezzare gli imponenti cambiamenti che hanno coinvolto il Mediterraneo e più in generale le medie latitudini. Perché se è vero che sul nord Europa continuano ad abbattersi violenti tempeste, è altrettanto vero che più a sud sino a qualche giorno fa c’era l’Alta Pressione. Alta Pressione che ultimamente è stata scalzata via dal ritorno delle perturbazioni atlantiche e pur in assenza di freddo abbiamo avuto le prime piogge. Diciamo che domenica si è trattato di un assaggio: da oggi e per tutta la settimana – seppur a fasi alterne – transiteranno nuovi impulsi perturbati.

Il prossimo è ormai imminente e lo si scorge sull’Europa occidentale. Qui, lo noterete voi stessi, la nuvolosità è ben compatta e avanza di gran carriera in direzione est. Le prime, deboli precipitazioni – pioviggini – dovrebbero manifestarsi sui settori di ponente a seguito della ventilazione occidentale. A tarda sera, poi, un più consistente peggioramento si affaccerà sulle coste settentrionali della Sardegna (dal sassarese alla Gallura) scivolando nuovamente sulle aree occidentali. Lungo la fascia orientale, invece, tante nubi ma niente pioggia.

Abbiamo inserito l’immagine satellitare perché vorremmo farvi notare la possanza delle Basse Pressioni sull’Europa settentrionale. E’ da qui che partiranno le nuove ondate di maltempo ed è sempre da qui che a inizio della prossima settimana potrebbe scaturire una vivace irruzione artica. Ma ne riparleremo.

Fonte immagine EumetSat 2016, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Fonte immagine EumetSat 2016, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Previous Meteo in peggioramento, venti di burrasca. Maltempo per tutta la settimana
Next A fine giornata arriverà la pioggia: s'inizierà dal nord

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

Segnalate le prime deboli piogge

In seno all’intenso flusso di maestrale che va attivandosi sui settori orientali dell’alta pressione delle Azzorre in ingresso da ovest, registriamo il transito di corpi nuvolosi che si presentano più

Analisi Meteosat

Partiti i forti temporali sul nord Sardegna

E’ partita da pochi istanti l’instabilità pomeridiana sulle zone interne della Sardegna settentrionale. Dall’analisi combinata dell’animazione satellitare nel campo del visibile e del radar si evidenziano principalmente 3 focolai temporaleschi

Analisi Meteosat

Bolla rovente sahariana ormai sulla Sardegna

Ne abbiamo monitorato l’evoluzione giornalmente, l’abbiamo ammirata affascinati e intimoriti. L’abbiamo seguita nel percorso che prima o poi l’avrebbe condotta in Sardegna. Di chi stiamo parlando? Beh, dell’Alta Pressione africana.