Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Sarà una settimana di maltempo: ora c’è una breve pausa

Le condizioni meteo sono cambiate radicalmente nel fine settimana. Dopo un sabato inizialmente buono, piuttosto mite, sono affluite nubi da ovest e la ventilazione tendeva a rinforzare dai quadranti occidentali. Era il sintomo di una prima, vivace perturbazione che avrebbe riportato le piogge – dopo mesi di assenza – proprio la domenica di Carnevale. Perturbazione che è transitata rapida, ma che comunque è stata in grado di portare precipitazioni rilevanti. Se avremo occasione, nel corso della giornata di ragguaglieremo sugli accumuli più importanti.

Ciò detto, osservando l’immagine satellitare notiamo subito la vecchia perturbazione in allontanamento e le schiarite che stanno interessando la nostra regione, ma se osservate con attenzione il grosso Vortice di Bassa Pressione britannico continua a pilotare impulsi da ovest verso est. Che significa? Che a breve – entro le prossime 24-36 ore – un’altra perturbazione arriverà in Sardegna e causerà maltempo. Non solo. In settimana ne passeranno altre e saranno più i momenti di piogge che gli sprazzi di sole.

Fonte immagine EumetSat 2016, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Fonte immagine EumetSat 2016, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Previous Maltempo e venti burrascosi, neve sui monti: settimana dal meteo turbolento
Next Freddo? Neppure l'ombra: prima settimana di febbraio caldissima!

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

Rovesci attorno a Cagliari

Rovesci di pioggia innescati dall’afflusso di aria fresca ed instabile da est stanno interessando diverse zone a nord ed est di Cagliari. Piove a Barumini da circa mezzora con intensità

Analisi Meteosat

Ciclone in sviluppo: seguiamone l’evoluzione

Ci siamo: l’ultimo weekend di febbraio, anche l’ultimo dell’inverno (vi rammentiamo il calendario meteorologico indica il 1° marzo come start della stagione primaverile) sta per proporci un’ondata di maltempo davvero

Analisi Meteosat

Temporali verso le coste sud occidentali

Linee di instabilità post frontali, annesse alla circolazione depressionaria profonda 992 hPa e centrata nel basso Tirreno a largo delle coste campane, stanno favorendo intensi moti convettivi sul Mar di Sardegna