Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Maltempo e venti burrascosi, neve sui monti: settimana dal meteo turbolento

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 14 FEBBRAIO 2016
In queste ore si sta verificando quel peggioramento tanto annunciato, responsabile del ritorno della pioggia anche a suon di forti temporali. Passata la perturbazione domenicale, la variabilità sarà l’elemento predominante anche nell’imminente inizio di settimana. Un secondo impulso perturbato è atteso giungere tra martedì 9 e mercoledì 10 febbraio, con nuove precipitazioni più intense sulla parte ovest.

Sarà grande protagonista in questa fase il vento, che potrà raggiungere raffiche anche superiori i 100 km/h dapprima di libeccio e poi di maestrale. Non mancheranno forti mareggiate sulle coste esposte. Continuerà il saliscendi delle temperature, solo a tratti nevicherà in montagna sui rilievi della Barbagia al di sopra dei 1000-1200 metri.

Trend meteo che si manterrà instabile-perturbato fino al prossimo weekend, per via di altri fronti nord-atlantici. Ciò significa che non mancherà certo occasione per ulteriori piogge anche abbondanti che sono mancate negli ultimi mesi, quelle che gioveranno finalmente anche alle campagne assetate dalla lunga siccità invernale.

COSA ATTENDERCI NELLE NOSTRE ZONE
Lunedì 8 febbraio condizioni meteo di spiccata variabilità, ulteriori sporadici piovaschi saranno probabili sulle zone centro-occidentali e a ridosso dei rilievi, specie nella prima parte della giornata. Sprazzi di sereno anche ampi in giornata e soprattutto sulla costa orientale. Temperature in calo, mentrei venti soffieranno moderati o a tratti forti da ovest-nord/ovest, tendenti a disporsi da libeccio in serata.

Martedì 9 iniziali condizioni di meteo discreto, con schiarite alternate ad annuvolamenti in aumento nella seconda parte del giorno. Tende a peggiorare in serata, con piogge e forti rovesci a partire dalla fascia di nord-ovest, in estensione al resto dell’Isola. Venti forti occidentali, tendenti a burrascosi. Le temperature risaliranno temporaneamente di qualche grado.

meteo sardegna 9 10 feb

Mercoledì 10 piogge e rovesci diffusi più consistenti nelle prime ore del giorno, poi variabilità e fenomeni intermittenti sulla Sardegna centro-occidentale. Neve sui rilievi a partire dai 1000 metri. Nuovo calo termico, venti tempestosi di maestrale e mari localmente molto agitati o grossi, con forti mareggiate sulle coste esposte. Attenuazione del vento dalla sera.

Giovedì 11 iniziali condizioni soleggiate, nuovo peggioramento verso sera con precipitazioni più probabili sul nord dell’Isola. Atteso un rialzo delle temperature. Ventilazione occidentale moderata, con locali rinforzi.

Tendenza meteo weekend: ancora nuove piogge per il passaggio di perturbazioni. Si preannuncia quindi un meteo tardo autunnale. I venti soffieranno ancora a tratti forti, in genere occidentali.

PREVISIONI METEO LUNGO TERMINE, IN BREVE
Segnaliamo una possibile maggiore influenza di correnti artiche subito dopo metà mese, in condizioni ancora di variabilità o maltempo. Attendendo conferme, si potrebbero creare condizioni favorevoli a neve fino a quote più basse, non solo sui rilievi montuosi più alti.

Previous Lungo periodo meteo perturbato, continuerà a piovere fin dopo metà mese
Next Sarà una settimana di maltempo: ora c'è una breve pausa

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Meteo Weekend

Week end con l’anticiclone, ancora temperature miti in Sardegna

Poche novità meteo attese per il week end entrante. La nostra isola resterà ancora imbrigliata tra le maglie dell’esteso campo anticiclonico di matrice sub tropicale che nel corso del week

Meteo Weekend

Meteo week end, maestrale protagonista con la partecipazione di…

Il nuovo cambio di circolazione atmosferica è ormai imminente ed il Mediterraneo centro occidentale, a partire da domani, inizierà a risentire dell’ingresso da ovest di una estesa struttura di alta