Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Oggi più mite sulla fascia orientale con picchi di 18°C

Nel primo articolo che abbiamo proposto abbiamo evidenziato la netta contrapposizione tra ovest e est. Contrapposizione determinata dai venti occidentali, che sospingono nubi sulla fascia occidentale e nelle zone interne esposte. Questo perché, lo ripetiamo, persiste una ventilazione da ovest a tratti sostenuta ed è per questo che nelle ore centrali osserveremo temperature massime diverse.

La nostra rappresentazione grafica vi dà un’idea di quelli che potrebbero essere i valori massimi raggiungibili. Diciamo che a est ci aspettiamo picchi di 17-18°C, quindi valori primaverili, mentre a ovest non si dovrebbe andare al di là di 16°C. Stiamo parlando, comunque, di temperature superiori alle medie del periodo e in aumento di 2-3, anche 4°C rispetto a ieri. Insomma, l’inverno non ne vuol proprio sapere di farci visita degnamente.

Le temperature massime di oggi, venerdì 05 Febbraio.

Le temperature massime di oggi, venerdì 05 Febbraio.

Previous Sardegna spaccata in due: sole a est, nubi a ovest. Perché?
Next Finalmente arriva la pioggia! Peggioramento domenica

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

Vento di Grecale in rinforzo stasera

Il Vortice di Bassa Pressione in approfondimento sul Canale di Sardegna non si limiterà a dar luogo a instabilità consistente, ma attiverà anche intensi venti di Grecale su gran parte

Sotto la lente

Giovedì ulteriori forti aumenti di temperatura

Il tepore primaverile s’è fatto sentire ieri e si percepirà ancor più marcato nel corso delle prossime ore. Le massime potrebbero raggiungere punte di 24°C in alcune zone dell’Isola ed

Sotto la lente

Caldo e afa anche di notte: ci sarà da soffrire

Dell’aumento delle temperature abbiamo già parlato, ma possiamo dirvi che l’aspetto termico sarà l’argomento preponderante dei prossimi giorni. Non potrebbe essere altrimenti, visto e considerato che l’Alta Pressione Africana piazzerà