Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Stop anticiclone, meteo variabile con perturbazioni e forti sbalzi termici

EVOLUZIONE METEO DALL’11 AL 18 FEBBRAIO
Ormai confermato il peggioramento meteo atteso nel corso del weekend, puntiamo lo sguardo a quella che potrebbe essere l’evoluzione a seguire. Ebbene, nella prossima settimana dovrebbero giungere nuove veloci perturbazioni pilotate da correnti da ovest o nord/ovest, che porteranno instabilità alternata a fasi più soleggiate.

Al momento, appare probabile un trend ben diverso rispetto ai lunghi periodi anticiclonici che hanno caratterizzato in modo persistente l’ultima parte di gennaio e i primi giorni di febbraio. Potrebbero quindi aversi ulteriori occasioni per piogge più abbondanti ed anche la neve in montagna. Un po’ di normalità dopo tanta anomalia.

Il ritorno di piogge più frequenti rappresenta un dato di per sé positivo, che si spera possa spalancare le porte ad un stagione primaverile piovosa, dopo la siccità autunnale e invernale. La situazione peggiore si registra sul nord dell’Isola, zone che dovrebbero essere esposte maggiormente alle precipitazioni attese nei prossimi 10 giorni.

long term sardegna

NEL DETTAGLIO
La tanto attesa svolta meteo avrebbe il suo momento d’inizio domenica, con un’ondata di maltempo che porterà piogge abbastanza significative, anche se seguirà un miglioramento piuttosto rapido. I primi giorni della prossima settimana, pur con variabilità, vedranno prevalere il clima decisamente mite.

Una nuova e più importante fase perturbata si attende attorno a metà settimana: apporti d’aria fredda alimenteranno instabilità, il meteo in Sardegna potrebbe avrà quindi sembianze solo a sprazzi invernali. Variabilità con pioggia e neve in montagna anche a metà mese e nei giorni successivi. Non è atteso freddo incisivo come a gennaio, ma meteo tipico del periodo.

ULTERIORI TENDENZE
Continuerà un meteo molto variabile, con brevi pause anticicloniche alternate a nuove incursioni perturbate. Al momento non s’intravedono all’orizzonte importanti ondate di freddo, ma non è escluso che possano presentarsi più avanti nell’ultima decade del mese.

Previous Oltre 16°C a Orosei, 6°C circa a Fonni: sbalzi termici impressionanti
Next Meteo weekend Carnevale, arriva la pioggia. A seguire altro maltempo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

In arrivo nuove, importanti piogge. Neve sul Gennargentu

Ci apprestiamo ad affrontare l’ennesimo peggioramento meteo di una lunghissima serie. A differenza di quanto accaduto in febbraio, il mese di marzo sembra abbia tutta l’intenzione di riprendersi l’inverno perduto.

Lungo termine

Maltempo estremo anche in Inverno? Ecco le prime proiezioni stagionali

Alla luce di una tendenza stagionale, quella autunnale, che si sta rivelando discretamente affidabile, siamo andati a vedere cosa prevedono gli esperti del Centro Meteorologico statunitense Accuweather per il prossimo inverno. In

Breve termine

L’autunno meteorologico esordirà col caldo africano

In attesa della temporanea rinfrescata di mercoledì 2 settembre (TEMPERATURE IN CALO, RISCHIO TEMPORALI), preludio al deciso cambio di circolazione del week end (IL SALUTO DEL GRAN CALDO PASSO PER PASSO)