Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Fredde perturbazioni in rapida successione: sarà maltempo invernale

Il quadro che ipotizzammo la scorsa settimana, in base alle ben note analisi atmosferiche (Vortice Polare e quant’altro), sta per prendere piede. Confermiamo una serie di perturbazioni nord atlantiche, a tratti con apporto d’aria fredda artica, che serviranno a ripristinare un regime pluviometrico e termometrico più consoni al periodo. Non farà chissà che freddo, o almeno, per il momento non sembrano esserci le condizioni ideali per irruzioni eclatanti, ma rispetto al clima mite – a tratti mitissimo o addirittura caldo – è già un qualcosa.

La prima perturbazione della serie farà sentire i suo effetti a cavallo tra le giornate di mercoledì e giovedì, innescando una bella sfuriata di Maestrale e un brusco abbassamento delle temperature. A livello precipitativo dobbiamo dirvi che avremo una bassa probabilità di pioggia. In tal senso dovrebbe risultare ben più interessante il fine settimana: domenica verrà un nuovo impulso, il secondo in pochi giorni, capace di arrecare fenomeni localmente intensi specie sui settori di ponente. Arriverà anche la neve, in montagna, in genere al di sopra dei 1000 metri d’altitudine.

E poi? Beh, poi avremo un intervallo di 1-2 giorni e subito un’altra perturbazione. Va detto che i modelli previsionali, al momento, sembrano orientarsi verso apporti d’aria fredda via via più consistenti, quindi non escludiamo la possibilità che entro metà mese possa realizzarsi qualche precipitazione nevosa anche al di sotto dei 1000 metri. Ma lasciamo stare i dettagli, al momento ciò che conta è il cambio circolatorio che stavolta potrebbe essere duraturo. Non è un caso, quindi, se nella nostra elaborazione grafica abbiamo indicato tutto il mese di Febbraio come dinamico e dai connotati invernali (certo, rispetto ai predecessori basterebbe davvero poco!)

Meteo

Previous Svolta meteo, freddo e vento a metà settimana. Maltempo forte dal weekend
Next “Per la Santa Candelora dell'Inverno non siamo fora”

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

Il peggioramento meteo di mercoledì è confermato

Anche l’ultima emissione del nostro modello ad alta risoluzione conferma il peggioramento che interverrà a partire da domani. I settori orientali saranno i più penalizzati causa venti di Scirocco, con

Sotto la lente

Da domani grosse differenze di temperatura tra est e ovest

Il ritorno dell’Alta Pressione sta portando un generale rialzo delle temperature, rialzo che percepiremo soprattutto nelle ore centrali già da oggi. Ma tra domani e dopo, a causa della disposizione

Sotto la lente

Confermato il ritorno dei temporali oggi pomeriggio

Come promesso vi diamo un rapido aggiornamento circa i possibili temporali del pomeriggio. L’umidità che si sta accumulando nei bassi strati, associata al calore in eccesso, fornirà quel carburante necessario