Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Anticiclone con caldo anomalo ad inizio febbraio, poi calo termico. E a seguire le piogge

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 7 FEBBRAIO 2016
Novità meteo in vista, ma per vedere un cedimento dell’anticiclone bisognerà probabilmente attendere ancora almeno una settimana. I tepori primaverili raggiungeranno il top nei primi giorni di febbraio, poi giungeranno correnti più fresche di Maestrale, ma in un contesto ancora secco.

E’ stato al momento ridimensionato il peggioramento a metà della prossima settimana: la nostra Isola verrà solo lambita da un impulso perturbato. Ci sarà soprattutto molto vento e un calo delle temperature, ma di precipitazioni non se ne vedranno granché o saranno solo scarse.

Dovremo attendere il prossimo week-end e l’inizio della settimana seguente per l’arrivo di una perturbazione più decisa, capace di portare piogge più importanti che possano alleviare la siccità. Potrebbe però essere il preludio ad ondate di maltempo più ficcanti per il prosieguo di febbraio.

COSA ATTENDERCI NELLE NOSTRE ZONE
Lunedì 1° febbraio giornata che vedrà alternarsi rapidi annuvolamenti a schiarite sempre più ampie. Temperature in rialzo, punte massime fino a 20 gradi ed oltre sulla costa est. Valori ben sopra la norma. Venti occidentali inizialmente moderati o forti, tendenti ad attenuarsi.

meteo inizio settimana

Martedì 2 generali condizioni di bel tempo, anche se non mancheranno annuvolamenti di passaggio innocui che risulteranno più consistenti sui versanti di ponente. Temperature in lieve calo di 1 o 2 gradi, clima ancora caldo.

Mercoledì 3 ancora nubi più consistenti sulle aree settentrionali ed occidentali, prevalenza di sole sulle rimanenti zone. Venti inizialmente deboli variabili, tenderanno a disporsi da maestrale e a rinforzare in serata.
Giovedì 4 iniziali annuvolamenti, poi schiarite e cieli sereni o poco nuvolosi. Venti in rotazione dai quadranti settentrionali. Temperature in calo.

Venerdì 5 persiste il bel tempo, clima mite diurno e un po’ di freddo di notte per la serenità del cielo.

Tendenza meteo successiva: venti meridionali preannunceranno un peggioramento nel weekend. Aumento della nuvolosità, ma ancora senza piogge.

PREVISIONI METEO LUNGO TERMINE, IN BREVE
Una fase perturbata, ancora d’entità da valutare, è attesa all’inizio della settimana dell’8 febbraio. Potrebbero aversi piogge più importanti e neve in montagna. Sarebbe insomma, se confermato, un clima finalmente più consono all’inverno. E si inizierebbero ad avere le piogge tanto necessarie ad alleviare la siccità.

Previous Emergenza Siccità in Sardegna, si mobilita persino la Chiesa
Next Primi cenni di svolta meteo: vento in aumento, stasera forte

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Residui fenomeni, poi bel tempo a Natale e Santo Stefano

Le condizioni meteo, attualmente, rispecchiano appieno l’inverno. E’ arrivata aria fredda, prima col vento di Maestrale ora da est. La circolazione orientale sta anche portando della discreta nuvolosità che potrebbe

Breve termine

Inizio di settimana con qualche acquazzone o temporale

Come previsto l’Alta Pressione delle Azzorre, responsabile per qualche giorno di tempo stabile e soleggiato, si è lasciata scappare degli sbuffi d’aria fresca con conseguente rapido aumento della nuvolosità un

Breve termine

Vigilia e Natale col bel tempo, possibili piogge a Santo Stefano

La dinamicità del 2017 è una delle peculiarità che rimarrà impressa, altro elemento che rimarrà impresso è certamente il freddo. Freddo che ci ha tenuto compagnia per lunghi tratti, soprattutto