Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Anticiclone ormai con i giorni contati, peggioramento meteo in settimana

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 6 FEBBRAIO 2016
Novità meteo alle porte, sta per concludersi il prolungato dominio del campo d’alta pressione. I tepori primaverili raggiungeranno il top nei primi giorni di febbraio, ma poi in settimana si concretizzerà il cambiamento meteo tanto annunciato.

Dovremo fare ancora i conti ancora con temperature ben superiori alla norma non solo questo week-end, ma ancora nella prima parte della prossima settimana. E’ stato ridimensionato il passaggio freddo atteso a metà della prossima settimana, temperature ancora miti.

Il cedimento dell’anticiclone avverrà tra il 3 ed il 4 febbraio,quando la Sardegna verrà lambita da un veloce impulso perturbato. Ci sarà soprattutto molto vento e un calo delle temperature, ma scarse piogge. Potrebbe però essere il preludio ad ondate di maltempo più ficcanti.

COSA ATTENDERCI NELLE NOSTRE ZONE
Domenica 31 gennaio ci sarà ancora una nuvolosità irregolare a tratti consistente, non escluse isolate pioviggini sui versanti occidentali. I venti si disporranno da Maestrale o Ponente con intensità inizialmente moderata, anche forti sulle Bocche di Bonifacio e coste settentrionali dell’Isola. Ulteriore rinforzo del vento nel pomeriggio-sera, raffiche fino a burrasca e mareggiate. Temperature ancora in calo, salvo che sulle coste orientali e del cagliaritano dove potrebbero subire locali rialzi.

domenica 31

Lunedì 1° febbraio giornata che vedrà alternarsi rapidi annuvolamenti a schiarite sempre più ampie. Temperature in rialzo, punte massime fino a 20 gradi ed oltre sulla costa est. Valori ben sopra la norma. Venti occidentali inizialmente moderati o forti, tendenti ad attenuarsi.

Martedì 2 generali condizioni di bel tempo, anche se non mancheranno annuvolamenti di passaggio innocui. Temperature in lieve calo di 1 o 2 gradi, clima ancora caldo.

Mercoledì 3 ancora prevalenza di sole. Nubi più consistenti sulle aree settentrionali ed occidentali. Venti inizialmente deboli variabili, tenderanno a disporsi da maestrale e a rinforzare in serata.

Tendenza meteo successiva: variabilità, ma con poche precipitazioni. Temperature in netto calo e venti forti di Maestrale.

PREVISIONI METEO LUNGO TERMINE, IN BREVE
Un peggioramento meteo ben più forte non si esclude fra il 7 e l’8 febbraio. Potrebbero aversi piogge più importanti e neve in montagna. Sarebbe insomma, se confermato, un clima finalmente invernale. E si inizierebbero ad avere le piogge tanto necessarie ad alleviare la siccità.

Previous Mite, ma meno dei giorni scorsi: picchi di 16°C
Next Maltempo in arrivo a febbraio, ritorna l’inverno: riecco piogge e neve

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Lungo termine

Ondate di caldo rimandate a luglio?

Superate le crisi perturbate della prima metà di giugno, una ricorrenza ormai frequente degli ultimi anni, le condizioni meteo volgono velocemente verso un generale miglioramento che coinvolgerà quasi tutto il

Breve termine

Meteo in Sardegna, nubi in aumento, vento di Maestrale, e poi anche temporali sparsi

La Sardegna sarà sfiorata dalla massa di aria instabile che viene dal Nord Italia e dalla Francia. Nelle ore del pomeriggio e serata di venerdì, transiterà una perturbazione, vediamone gli

Breve termine

In arrivo le piogge: dove colpiranno?

L’indebolimento del fianco occidentale dell’Alta Pressione sta facilitando l’inserimento di una perturbazione atlantica e l’isolamento di un vortice instabile che transiterà sui nostri mari. C’è ancora incertezza sull’esatta traiettoria, fin