Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Mite, ma meno dei giorni scorsi: picchi di 16°C

Non che faccia freddo, intendiamoci. Ma come accennato stamane, oggi le temperature non avrebbero raggiunto i picchi di quasi 20°C dei giorni scorsi. Dando uno sguardo alle temperature rilevate (ufficialmente e dalla rete Sardegnaclima) scopriamo che varie località hanno raggiunto o superato 16°C: Olbia, Decimomannu, Macchiareddu, Domusnovas, Sestu, Iglesias, Carbonia. Sono valori primaverili, non ci stancheremo mai di ripeterlo, ma finalmente stiamo per lasciarci alle spalle un gennaio eccezionalmente caldo e aspettiamo con rinnovata fiducia febbraio.

Gennargentu sempre più privo di neve. Fortunatamente le piste dovrebbero imbiancarsi nuovamente dalla prossima settimana. Fonte webcam bruncuspina.it

Gennargentu sempre più privo di neve. Fortunatamente le piste dovrebbero imbiancarsi nuovamente dalla prossima settimana. Fonte webcam bruncuspina.it

Previous Prossima settimana: tornano vento, piogge e neve sui monti
Next Anticiclone ormai con i giorni contati, peggioramento meteo in settimana

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Cronaca

Diretta Meteo: città della Sardegna fredde come quelle della Val Padana

L’anomalo Clima che quest’anno interessa tutto l’Emisfero Nord, influenza anche la Sardegna con persistenti condizioni di bel tempo invernale. Tuttavia siamo a Dicembre inoltrato e il clima – specie di notte

Cronaca

Forte peggioramento anche su settori occidentali

L’instabilità, dettata dall’avanzata del fronte freddo, sta investendo anche la Sardegna occidentale. In particolare evidenziamo i forti rovesci nel sudovest dell’Isola, intensità testimoniata dalla colorazione rosso-arancio che distingue la forza

Cronaca

Inizio settimana con acuto maltempo: meteo in forte peggioramento

Come anticipato abbondantemente la scorsa settimana, il quadro meteorologico sta subendo un importante cambiamento. Dopo la lunga serie di perturbazioni atlantiche, che ha segnato soprattutto i settori occidentali della nostra