Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Anticiclone presto al capolinea, finalmente cambiamento meteo a febbraio

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 4 FEBBRAIO 2016
I giorni della Merla, contrariamente alla tradizione, saranno contrassegnati dalla persistenza dell’anticiclone che porterà altre giornate soleggiate, seppur un po’ più ventose. Questo insolito tepore primaverile ha i giorni contati e nella prossima settimana avremo un cambiamento.

Prima però dovremo fare i conti ancora con temperature ben superiori alla norma. Una mitezza eccessiva che peraltro ha caratterizzato finora la quasi totalità dell’inverno, eccezion fatta per la breve parentesi di freddo e neve risalente a circa 10 giorni fa. L’inverno non si è praticamente visto.

Il cedimento dell’anticiclone avverrà a partire dal 3 febbraio,quando ci sarà spazio per un primo peggioramento seguito dall’afflusso d’aria più fredda. Sarà vera svolta, si riaprirà la strada per le piovose perturbazioni? Le ultime tendenze meteo appaiono incoraggianti.

COSA ATTENDERCI NELLE NOSTRE ZONE
Venerdì 29 gennaio prevalenza di bel tempo, ma non locali nubi basse, specie mattutine, su zone costiere. Ulteriore aumento delle nubi in serata sulle coste ovest. Ancora foschie e nebbie. Temperature stabili, o in lieve calo nei valori massimi. Venti deboli variabili, localmente orientali sulle coste meridionali con rinforzi sul Canale di Sardegna che si presenterà mosso.

Sabato 30 annuvolamenti generalmente innocui offuscheranno a tratti il cielo. Nubi localmente compatte e tendenza a maggiori schiarite nella seconda parte del giorno. Bassissimo il rischio d’eventuali precipitazioni. Temperature in ulteriore lieve flessione. Venti deboli o moderati in prevalenza orientali sul sud dell’Isola, tendenti a divenire variabili.

Domenica 31 ci sarà ancora una nuvolosità a tratti consistente, possibilità di qualche debole piovasco sui versanti occidentali. I venti si disporranno da Maestrale o Ponente con intensità localmente moderata, anche forti sulle Bocche di Bonifacio, e tendenti a rinforzare in serata. Temperature ancora in calo, salvo che sulle coste orientali e meridionali.

meteo weekend

Lunedì 1 giornata che vedrà alternarsi rapidi annuvolamenti a schiarite sempre più ampie. Temperature in rialzo. Valori sopra la norma.

Martedì 2 bel tempo ed ancora caldo. Possibile aumento delle nubi in serata, segnale di un peggioramento.

Tendenza meteo successiva: ritorno delle piogge fra i giorni 3 e 4 febbraio. Clima ancora mite, ma con tendenza a diminuzione delle temperature. Venti si disporranno dai quadranti occidentali, in rinforzo.

PREVISIONI METEO LUNGO TERMINE, IN BREVE
Ulteriore peggioramento più corposo non si esclude nel successivo weekend. Potrebbero aversi piogge ed anche il ritorno della neve in montagna. Sarebbe insomma, se confermato, un clima finalmente invernale.

Previous Sardegna regina del "caldo": si sfiorano 20°C
Next Ritorno in grande stile dell’inverno: piogge e anche neve. Poi il freddo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Prendo corpo il peggioramento del fine settimana

Le condizioni meteo hanno registrato, nelle ultime ore, un netto miglioramento. Ma a differenza di quanto accaduto durante l’estate, stavolta non abbiamo avuto la “solita” rimonta anticiclonica africana e conseguentemente

Lungo termine

Nuove ondate di maltempo, arriva anche il freddo

La prossima settimana potrebbe proporci nuove perturbazioni, sfocianti in un più severo peggioramento a partire da metà mese. Quella di metà ottobre è una data che stiamo seguendo da tempo

Indici climatici

Come sarà la prossima estate?

Introduciamo oggi il concetto di “previsione stagionale”, una tendenza a lunghissimo termine che, nel corso degli ultimi anni col progredire delle performance modellistiche, sta facendo importanti passi da gigante per