Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Oggi mite, con punte di 19-20°C: è normale? Assolutamente no

Sin da inizio settimana abbiamo osservato i termometri orientarsi nuovamente su valori prettamente primaverili. Inizialmente abbiamo superato diffusamente 15°C, poi siamo andati oltre 17°C in alcune località dell’Isola. Oggi, come indicano le proiezioni del nostro modello matematico ad alta risoluzione, probabilmente si arriverà a sfiorare 20°C. Nella mappa abbiamo indicato le aree più miti:

Le temperature massime previste per mercoledì 27 Gennaio.

Le temperature massime previste per mercoledì 27 Gennaio.

Segnaliamo le interne galluresi, la piana di Bolotana, il Campidano e il Sulcis Iglesiente. La mappa indica, per le aree cerchiate, massime tra 18 e 20°C. Stiamo parlando di circa 6-7°C oltre le medie del periodo. Quel che fa più impressione è che l’aria primaverile si respirerà un po’ ovunque, tant’è che difficilmente si scenderà al di sotto dei 15°C. Inutile dirvi che anche sulle cime del Gennargentu i termometri faticheranno a scendere, ovviamente nelle ore più calde, sotto i 10°C. Purtroppo la poca neve rimasta ha i giorni contati…

Previous Sole, sole, ancora sole e temperature in rialzo
Next Siccità: situazione drammatica anche in agricoltura

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Focus modelli

Oggi un po’ di caldo in Campidano

Come paventato ieri, le temperature odierne avrebbero fatto registrare variazioni importanti a seconda delle aree geografiche considerate. Nello specifico si parlò di rilevanti diminuzioni nelle aree orientali e sul cagliaritano,

Focus modelli

Giovedì tracollo temperature: addirittura 15-16°C in meno in alcune zone!

Abbiamo parlato delle temperature massime attese nelle prossime ore e abbiamo evidenziato come si sia giunti al top del caldo. Già domani registreremo le prime interessanti diminuzioni termiche ma sarà

Focus modelli

Forte maltempo nel weekend? Possibile. Ecco perché

La strettissima attualità contempla un parziale coinvolgimento della nostra Isola da parte dell’ondata di caldo che sta per abbattersi al Sud Italia. Sarà caldo normalissimo per il mese di giugno,