Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Fa freddo, specie in Campidano. Molto sole, a tratti qualche nebbia

Alta Pressione, lo si è detto più e più volte, non sempre è sinonimo di clima mite e bel tempo. Certo, durante il giorno capita sovente di osservare cieli sereni o poco nuvolosi, ma può succedere – come ieri ad esempio – che in condizioni d’alta umidità relativa vi siano annuvolamenti tediosi e persistenti. Nubi marittime, formatesi a seguito del passaggio d’aria calda al di sopra di una superficie fredda (nel qual caso i mari prospicienti la nostra regione).

Il meccanismo che porta alla formazione delle nebbie è pressoché identico: il vapore acqueo in eccesso, contenuto nell’aria, tende a condensare nelle ore più fredde. Ed è per questo che in queste prime ore del mattino è possibile osservare banchi di nebbia a tratti lungo il Campidano (soprattutto nel cagliaritano). Non solo. L’iniziale assenza di nubi ha fatto si che proprio in quelle aree l’aria fredda scendesse verso il suolo scalzando il tepore diurno preesistente: si spiegano in tal modo le basse temperature che si stanno registrando nelle più grandi piane dell’Isola (segnaliamo, tra gli altri, i 2°C di Decimomannu e i 3°C di Cagliari Elmas).

Detto che rispetto a ieri prevalgono cieli sereni, sull’algherese insistono un po’ di nubi basse venute dal mare. Nubi che dovrebbero diradarsi nelle prossime ore, lasciando spazio ad una giornata tipicamente primaverile.

Sole splendente su Fonni, la poca neve rimasta sul Monte Spada purtroppo continuerà a sciogliersi.

Sole splendente su Fonni, la poca neve rimasta sul Monte Spada purtroppo continuerà a sciogliersi.

Previous Stop inverno, i giorni della Merla fra mitezza e siccità. Previsioni meteo
Next Sole, sole, ancora sole e temperature in rialzo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

Spettacolare nebbia mattutina ai piedi della Giara

Questa mattina, a causa di un leggero calo delle temperature minime notturne e la concomitante presenza di elevati tassi di umidità nei bassi strati, numerosi banchi di nebbia hanno avvolto

Cronaca

Il nubifragio di Villa San Pietro: raggiunti ieri 49mm!

Il forte temporale di ieri tra Villa San Pietro e Pula, dettagliatamente analizzato in live ieri pomeriggio presso LINK1 e LINK2, ha assunto in breve tempo caratteristiche di nubifragio, considerati

Cronaca

Temperature minime crollate fino a 2°C

La scorsa notte le temperature, complice l’ingresso di aria fredda dall’Europa centrale, si sono abbassate ulteriormente ma, fortunatamente, le prime gelate stagionali non si sono verificate a causa del transito