Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Fa freddo, specie in Campidano. Molto sole, a tratti qualche nebbia

Alta Pressione, lo si è detto più e più volte, non sempre è sinonimo di clima mite e bel tempo. Certo, durante il giorno capita sovente di osservare cieli sereni o poco nuvolosi, ma può succedere – come ieri ad esempio – che in condizioni d’alta umidità relativa vi siano annuvolamenti tediosi e persistenti. Nubi marittime, formatesi a seguito del passaggio d’aria calda al di sopra di una superficie fredda (nel qual caso i mari prospicienti la nostra regione).

Il meccanismo che porta alla formazione delle nebbie è pressoché identico: il vapore acqueo in eccesso, contenuto nell’aria, tende a condensare nelle ore più fredde. Ed è per questo che in queste prime ore del mattino è possibile osservare banchi di nebbia a tratti lungo il Campidano (soprattutto nel cagliaritano). Non solo. L’iniziale assenza di nubi ha fatto si che proprio in quelle aree l’aria fredda scendesse verso il suolo scalzando il tepore diurno preesistente: si spiegano in tal modo le basse temperature che si stanno registrando nelle più grandi piane dell’Isola (segnaliamo, tra gli altri, i 2°C di Decimomannu e i 3°C di Cagliari Elmas).

Detto che rispetto a ieri prevalgono cieli sereni, sull’algherese insistono un po’ di nubi basse venute dal mare. Nubi che dovrebbero diradarsi nelle prossime ore, lasciando spazio ad una giornata tipicamente primaverile.

Sole splendente su Fonni, la poca neve rimasta sul Monte Spada purtroppo continuerà a sciogliersi.

Sole splendente su Fonni, la poca neve rimasta sul Monte Spada purtroppo continuerà a sciogliersi.

Previous Stop inverno, i giorni della Merla fra mitezza e siccità. Previsioni meteo
Next Sole, sole, ancora sole e temperature in rialzo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

Fronte freddo imminente: rovesci in arrivo sul sassarese

Finalmente, dopo settimane di stasi meteo, il radar Arpas si riaccende ed evidenzia estesi rovesci di moderata intensità in arrivo da nord ovest a braccetto col fronte freddo. In questi

News

Cambiamenti climatici, al via la Cop 21: ecco gli scenari a cui andiamo incontro

Obiettivo dei leader mondiali alla Cop21 di Parigi è arrivare a un accordo che consenta di mantenere l’aumento della temperatura globale entro massimo due gradi rispetto ai livelli preindustriali. Per

News

Segariu, 7 anni fa la disastrosa alluvione – VIDEO

Martedì 4 novembre 2008. A pochi giorni di distanza dalla tragica alluvione di Capoterra, dove caddero oltre 450 millimetri di pioggia in poco più di 4 ore, un nuovo evento