Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Sardegna spaccata in due: nubi a nord, sole a sud. Perché?

La giornata è iniziata in modo strano: difficilmente capita di osservare una netta separazione tra nord e sud. E’ vero che la Sardegna offre innumerevoli spunti climatici, ma quel che sta avvenendo è davvero particolare. Le province settentrionali, in parte anche le centrali, sono avvolte da una copertura nuvolosa abbastanza compatta e persistente. Quelle meridionali, in parte anche i settori centrali, godono al contrario del sole abbondante e mitigante. Ma che sta accadendo?

Beh, la sola immagine satellitare non è sufficiente per spiegarvi la situazione. Serve dirvi, necessariamente, che la Sardegna rientra nell’avvezione d’aria caldo umida proveniente da sudovest. In tal senso sta svolgendo un ruolo essenziale l’orientamento dell’asse anticiclonico: appunto da sudovest verso nordest. Per farla più semplice: diciamo che a nord della Sardegna sta affluendo una maggiore quantità d’aria mite e il contatto con la fresca superficie del mare causa la condensazione dell’umidità in eccesso. Ecco quindi spiegato lo sviluppo di nubi basse marittime. A sud, almeno per ora, la componente mite è meno incisiva ed è per questo che osserviamo cieli puliti.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna. Fonte webcam meteosinnai.altervista.org/webcam.html

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna. Fonte webcam meteosinnai.altervista.org/webcam.html

Previous A metà settimana ulteriore rialzo temperature: si andrà oltre 20°C
Next Mite Alta Pressione scaccia via l'inverno. Ma il meteo non sempre è bello

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Cronaca

Incredibili accumuli ieri: il temporale scarica 128 mm!

Nel pomeriggio di ieri, i fenomeni temporaleschi che abbiamo previsto, monitorato e fotografato hanno prodotto localmente eccezionali accumuli. Sulle coste meridionali del lago Flumendosa, la stazione meteo dell’idrografico “Flumendosa Meteo – Orroli” ha

Cronaca

Volo Roma-Milano devastato da grandine e fulmine! Atterraggio d’emergenza

La perturbazione che ha investito l’Italia e in particolare il Centro Italia non si è limitato a scaricare ingenti quantità di pioggia e grandine al suolo. Lassù ad alta quota,

Cronaca

Attenzione ai grossi temporali sul Tirreno!

L’attività temporalesca si è spostata sul Tirreno, non distante dalle coste orientali della Sardegna. I temporali che si stanno sviluppando sono violenti e si teme possano abbordare le coste nelle