Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo febbraio: le proiezioni del modello americano mettono i brividi!

Stiamo analizzando, da tempo, quelle che sono le dinamiche a carico dei vari piani dell’atmosfera. Perché tutto ciò? Perché sappiamo che affinché l’inverno possa ripresentarsi alle nostre latitudini v’è un’unica possibilità: che il Vortice Polare tiri letteralmente le cuoia. Ora, prima di ragguagliarvi sulla mappa CFSv2 (è un modello statunitense che stila tendenze stagionali) è doverosa una premessa: ciò che andremo a descrivere è una delle ipotesi plausibili, non l’unica. Mediamente potremmo avere un febbraio anticiclonico, ma non è detto che irruzioni fredde anche consistenti possano affondare sul Mediterraneo. Osserviamo la mappa:

Proiezioni stagionali per febbraio secondo il modello matematico americano CFSv2.

Proiezioni stagionali per febbraio secondo il modello matematico americano CFSv2.

Si tratta della rappresentazione grafica delle altezze e anomalie di geopotenziale al piano isobarico 500 hPa. Ora, non spaventatevi e facciamola semplice: significa che la pressione risulterà elevata, più alta della media temporale di riferimento 1984-2009. Il core dell’Alta Pressione potrebbe collocarsi sulla Penisola Iberica e coinvolgerci direttamente, mantenendo condizioni meteo climatiche simil primaverili e soprattutto allontanando le grandi perturbazioni.

La speranza è che tutto ciò non accada, perché altrimenti la crisi idrica che ci attanaglia rischierebbe di raggiungere proporzioni impensabili battendo ogni record.

Previous Riparte la corsa ai 20°C! Clima mite di primavera
Next Fine gennaio da primavera, quando pioverà? Previsioni meteo settimana

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

L’instabilità non è finita: a breve nuovi forti temporali

In vista di un nuovo pomeriggio molto dinamico, proponiamo, come ieri, un’analisi di due fondamentali indici di instabilità per aver un’idea del quantitativo di energia disponibile oggi al suolo a

Sotto la lente

Stasera forte Scirocco nelle province meridionali

Come già segnalato da alcuni lettori, la Sardegna meridionale risente della circolazione caldo umida sciroccale messa in moto dall’affondo perturbato sulla Penisola Iberica. Scirocco che, lo si evince dalla mappa

Sotto la lente

Inizio agosto: temperature massime sino a 40°C

E’ un’estate che procede a strattoni. Sinora sono state due le ondate di caldo dell’estate, ondate di caldo che seguono un giugno fresco e mesi precedenti all’insegna di anomalie termiche