Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Emergenza siccità: da domani al via le restrizioni idriche

Purtroppo le poche precipitazioni cadute negli ultimi giorni non bastano a lenire una crisi idrica senza precedenti. Anche in passato abbiamo avuto stagioni fredde siccitose, ove per fredde intendiamo anche i mesi invernali, ma mai come quest anno. I tanti temporali avuti in estate hanno spesso privilegiato le coste o comunque aree distanti dai bacini di raccolta. Ed è così che siamo giunti all’attuale situazione. Speravamo in un cambio di marcia stagionale deciso, invece siamo nuovamente qui a parlare d’Alta Pressione.

E’ di oggi la notizia che da domani, venerdì 22 gennaio, in ben 15 comuni dell’Isola inizierà il razionamento dell’acqua: Bono, Benetutti, Nule, Anela, Bultei, Burgos, Esporlatu, Buddusò, Osidda, Alà, Bitti, Lula, Onanì, Orune, Lodè. Vediamo in dettaglio gli orari delle restrizioni:

Bono, Benetutti, Nule, Buddusò, Osidda, Alà dei Sardi, Bitti, Lula, Onanì, Lodè, Orune  dalle ore 18 alle 6 del mattino successivo, mentre Anela Bultei, Burgos ed Esporlatu dovranno patire una contrazione del 40% della fornitura. 

restrizioni acqua

Previous Instabilità agli sgoccioli. Arriva l’anticiclone e porterà meteo soleggiato
Next Torna l’anticiclone, il freddo inverno si prende una pausa. Fino a quando?

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Cronaca

DIRETTA METEO: irrompe l’aria fredda al sud e scoppiano i primi temporali!

Come da attese, l’aria fredda e secca continentale sta affluendo in queste ore, seguendo il margine orientale e meridionale del promontorio anticiclonico sub tropicale esteso su buona parte dell’Europa centrale

Analisi Meteosat

Esplodono i primi temporali – Tutti i fulmini in diretta

Come da attese, il week end annunciato da tutti come “scipionico” e da record inizia a mostrare i primi effetti delle infiltrazioni di aria fredda continentale da est. Si tratta

Cronaca

Oltre 16°C a Orosei, 6°C circa a Fonni: sbalzi termici impressionanti

L’aria fredda ha fatto calare le temperature, specie le minime. Le massime mostrano un andamento diverso a seconda della quota e delle aree considerate. Gli estremi rilevati dalle stazioni amatoriali