Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Da domani notte arriverà la neve: a che quote?

E’ iniziato il conto alla rovescia. Tra circa 24 ore entreremo nel dettaglio per quel che concerne le previsioni, ma fin da ora possiamo dirvi che nel corso della notte di venerdì su sabato inizierà a nevicare. L’aria fredda affluirà impetuosa e la quota neve calerà rapidamente. Ma la domanda è: fin dove nevicherà? Per scoprirlo andiamo ad analizzare lo zero termico, ovvero quell’altitudine alla quale andrà a collocarsi la temperatura di 0°C. Ecco la mappa:

Zero termico

Alle 23 di domani il nostro modello ad alta risoluzione ci dice che la temperatura propizia alle nevicate sarà collocata a 1000-1200 metri. Attenzione però: forse non tutti sanno che può nevicare anche con valori leggermente superiori allo zero, ciò significa che potrebbe nevicare sin verso 600-800 metri. A tali quote sarà neve bagnata, pesante. Vedremo poi se l’entità delle precipitazioni consentirà una maggiore incidenza del freddo e l’ulteriore abbassamento della quota neve. I presupposti ci sono tutti, ma per la giornata di sabato.

Previous Arriva il grande freddo da sabato, neve anche in collina. Meteo invernale
Next Freddo invernale, poi cosa accadrà per fine mese? Ultime tendenze meteo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

Temperature in rialzo: oggi verso i 30°C

Non sarà certo quella odierna la giornata più calda della serie, ma a nostro avviso è importante perché percepiremo gli effetti dei primi sbuffi d’aria calda. Al di là dello

Sotto la lente

Mercoledì picchi fino a 38°C/40°C nel Cagliaritano!

La giornata di domani vedrà, a scala europea, un importante novità sinottica: l’egemonia dell’anticiclone africano verrà progressivamente messa a dura prova e scalfita da una vigorosa area depressionaria in approfondimento sul

Sotto la lente

In arrivo una seconda ondata di caldo

A partire da lunedì assisteremo ad un rinforzo dell’Anticiclone nord africano, ma rispetto alla precedente rimonta avremo differenze sostanziali in termini di geopotenziali e posizionamento. Quest ultimo inciderà sull’entità del