Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Inverno? No, primavera: anche oggi previsti oltre 20°C!

Diciamolo: quel che accadendo non ha nulla a che vedere con la normalità meteo climatica di gennaio. Temperature oltre 20°C, addirittura con punte di 24°C, sono degne di ben altri mesi (magari aprile, addirittura maggio). Ma tant’è, l’inverno per il momento latita e la circolazione occidentale che sta investendo la nostra regione continua a pescare aria particolarmente mite – diciamo pure calda – da latitudini subtropicali. E’ per questo che i termometri, dopo il temporaneo abbassamento dell’Epifania, hanno ripreso a crescere vertiginosamente. Ed è per questo che la prima settimana di gennaio, come ampiamente sottolineato nella giornata di ieri, è stata termicamente incredibile. Abbiamo raggiunto anomalie positive di 3-4°C, ovvero 3-4°C oltre la media trentennale 1981-2010.

Ma passiamo alla previsione per le prossime ore. Come consuetudine ci avvaliamo del nostro modello ad altissima risoluzione e visto che ieri s’è mostrato affidabilissimo, c’è da credergli a occhi chiusi. Ecco la mappa:

Le temperature massime previste per oggi, sabato 09 gennaio.

Le temperature massime previste per oggi, sabato 09 gennaio.

Noterete voi stessi punte di oltre 20°C in varie zone dell’Isola: dalla Gallura alla Baronia, dall’Ogliastra al Sarrabus, sino ad arrivare al cagliaritano. Riusciremo ad eguagliare i record termici di ieri? Forse no, ma non andremo troppo distanti. Ciò che impressiona è l’omogeneità termica: difficilmente si scenderà sotto i 15-16°C, ovviamente eccezion fatta per le maggiori cime dell’Isola. Ma anche qui le condizioni climatiche avranno ben poco d’invernale.

Previous Perturbazione in arrivo: ecco dove si trova
Next Ieri, venerdì 08 gennaio, raggiunti 24°C! E' caldo record

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Focus modelli

Arriverà il gran caldo, ma occhio ai possibili temporali di metà luglio

Per ora ragioniamo nel campo delle ipotesi ma è da giorni che i modelli inquadrano uno scenario potenzialmente “esplosivo”. Se confermato, si tratterebbe del primo vero break stagionale, ove per

Focus modelli

Caldo, freddo, poi di nuovo caldo: è altalena primaverile

I ribaltoni meteo dei primi scorci di primavera non debbono stupirci, è assolutamente normale. Marzo e aprile sanno proporci, da che mondo è mondo, assaggi d’estate e sensazioni invernali. Anche nell’arco