Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

E’ un pomeriggio di primavera: raggiunti 22°C!

Oggi, inevitabilmente, l’attenzione è tutta rivolta alle condizioni climatiche che stanno coinvolgendo la Sardegna. Sapevamo che le temperature avrebbero continuato ad aumentare, così come sapevamo – basandoci sulle proiezioni del nostro modello matematico ad alta risoluzione – che le massime avrebbero superato 20°C.

In effetti le varie segnalazioni provenienti da varie parti dell’isola ci danno ragione: la stagione più calda è quella di Capo Bellavista, con ben 22°C! A seguire tutta una serie di località che superano quota 21°C: Capo San Lorenzo, Barisardo, Olbia, Porto Torres, Orosei. Stiamo parlando di temperature tipicamente primaverili, riscontrabili facilmente nei mesi di marzo e aprile. Insomma, il trend degli ultimi mesi sembra non voglia cambiare.

Una splendida panoramica su Costa Corallina, con alle spalle i torrioni calcarei dell'isola di Tavolara. Fonte ornero.it/

Una splendida panoramica su Costa Corallina, con alle spalle i torrioni calcarei dell’isola di Tavolara. Fonte ornero.it/

Previous Week-end mite, qualche pioggia ad ovest. Più freddo da martedì, neve sui monti
Next Freddo: temperature in calo tra martedì e mercoledì prossimi

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Cronaca

E’ iniziato il peggioramento: piogge diffuse

Al momento si tratta di precipitazioni che non preoccupano perché non intense, anche se va detto che localmente non manca occasione per scrosci di pioggia più consistenti. La scansione radar,

Cronaca

Anche oggi superati 17°C. Clima mite

Diamo un rapido sguardo alle temperature per valutare se, come scritto stamane, i valori raggiunti rispecchiano le attese. Ed è così, perché rispetto a ieri registriamo aumenti diffusi nelle zone

Cronaca

E’ stata una notte di maltempo. Persistono precipitazioni a est

La perturbazione, annunciata da giorni, è transitata nel corso della notte apportando un vistoso peggioramento delle condizioni meteo. Le precipitazioni hanno coinvolto gran parte della nostra regione e inizialmente assumevano