Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

E’ un pomeriggio di primavera: raggiunti 22°C!

Oggi, inevitabilmente, l’attenzione è tutta rivolta alle condizioni climatiche che stanno coinvolgendo la Sardegna. Sapevamo che le temperature avrebbero continuato ad aumentare, così come sapevamo – basandoci sulle proiezioni del nostro modello matematico ad alta risoluzione – che le massime avrebbero superato 20°C.

In effetti le varie segnalazioni provenienti da varie parti dell’isola ci danno ragione: la stagione più calda è quella di Capo Bellavista, con ben 22°C! A seguire tutta una serie di località che superano quota 21°C: Capo San Lorenzo, Barisardo, Olbia, Porto Torres, Orosei. Stiamo parlando di temperature tipicamente primaverili, riscontrabili facilmente nei mesi di marzo e aprile. Insomma, il trend degli ultimi mesi sembra non voglia cambiare.

Una splendida panoramica su Costa Corallina, con alle spalle i torrioni calcarei dell'isola di Tavolara. Fonte ornero.it/

Una splendida panoramica su Costa Corallina, con alle spalle i torrioni calcarei dell’isola di Tavolara. Fonte ornero.it/

Previous Week-end mite, qualche pioggia ad ovest. Più freddo da martedì, neve sui monti
Next Freddo: temperature in calo tra martedì e mercoledì prossimi

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Cronaca

Ancora Olbia: strade sommerse dall’acqua

Dopo avervi proposto alcune immagini del Rio Siligheddu, vi proponiamo uno scatto inviatoci sempre da Cristian e che si riferisce alla situazione in real time nei pressi di Via Lazio.

News

Tempesta di grandine a Sorgono VIDEO ECCEZIONALE

Iniziano a diffondersi in rete le prime incredibili testimonianze video della tempesta di grandine che ha imbiancato Sorgono.

News

Pomeriggio fresco e ventoso: quasi ovunque sotto i 20°C!

L’aria fredda polare sta affluendo con prepotenza sul Mediterraneo centrale: la bassa pressione centrata sulla Liguria determina l’ingresso di intense e fredde correnti di maestrale dalla porta del Rodano in