Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Sardegna sotto tiro dell’aria fredda: forte instabilità

Lo spaccato satellitare ad alta risoluzione ci dà un quadro chiaro, lineare di ciò che sta accadendo: gli impulsi freddi nord atlantici – tecnicamente si tratta di aria “polare marittima” – stanno accendendo contrasti termici sorprendenti ed è per questo che è possibile identificare grosse nubi cumuliformi. Addirittura sono apparsi dei temporali nelle interne galluresi, certificati dalla presenza di quei quadratini rossi contenenti al loro interno una piccola crocetta gialla.

Altro aspetto assolutamente interessante è l’azione orografica – di sbarramento – offerta dai rilievi: il vento di Maestrale sospinge la nuvolosità da nordovest verso sudest e i massicci montuosi disposti trasversalmente non fanno altro che bloccare le nubi lungo i cosiddetti versanti “sopravento”. Qui si hanno le precipitazioni più abbondanti, precipitazioni che stanno assumendo carattere nevoso dai 1200 metri di altitudine ma in concomitanza dei fenomeni più intensi si hanno fioccate anche a quote leggermente inferiori.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

L’ultima scansione radar disponibile conferma quanto scritto pocanzi, ovvero una distribuzione dei fenomeni strettamente associata con le dinamiche orografiche succitate.

06-01-2016 12-08-24

Previous Neve in montagna per la Befana
Next Evoluzione prossime 12 ore: tutto su pioggia e neve

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Analisi Meteosat

Maltempo del 1° maggio in fase di preparazione

Purtroppo non possiamo darvi belle notizie: maggio esordirà col maltempo. Detto che avremo modo di occuparci dettagliatamente dell’evoluzione, ora andiamo a dare come consuetudine uno sguardo all’immagine satellitare per capire

Analisi Meteosat

Fa fresco e il meteo è variabile. Ecco perché

Nel fine settimana, confermando quanto scritto in precedenza, abbiamo percepito un cambio circolatorio imponente. Siamo passati dal fresco nordico al fresco atlantico, con effetti sicuramente maggiori e più evidenti anche

News

Ammasso nuvoloso si muove verso la Sardegna

Questa mattina, tramite il consueto Buongiorno Sardegna, abbiamo indicato la possibilità di un nuovo temporaneo e debole peggioramento notturno a partire da ovest. Ebbene, l’attuale immagine satellitare nel campo del