Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

In attesa dell’inverno, il meteo si mantiene anticiclonico

Nel corso delle festività natalizie abbiamo focalizzato l’obbiettivo sugli importantissimi cambiamenti meteo attesi a inizio anno. Ma nel frattempo abbiamo attraversato altre giornate dal sapore primaverile, molto umide, un po’ fredde solamente di notte. Notti che hanno portato allo sviluppo dei soliti banchi di nebbia lungo le piane e le vallate, più occasionalmente lungo le coste. Ed oggi? Beh, chi si aspetta un cambiamento – non avendo letto i nostri precedenti editoriali – resterà deluso. Non facciamoci trarre in inganno da quelle nubi indicate a ovest della Sardegna, perché trattasi di nubi basse marittime che rimarranno a largo per l’intera giornata.

Parziali annuvolamenti si apriranno un varco sulle nostre province meridionali e in particolare sul cagliaritano. Le perturbazioni, benché stiano già provando ad avvicinarsi all’Europa occidentale e quindi al Mediterraneo, non riusciranno a scalfire l’Anticiclone. Al più avremo un incremento della copertura nuvolosa nelle prossime 24 ore, ma di piogge neanche l’ombra. Concludiamo dicendovi che le temperature, le massime, rimarranno su valori elevati (ovviamente per il periodo): localmente registreremo picchi di 18°C, in particolare sui settori occidentali e sull’alta Gallura.

Il meteo di oggi, lunedì 28 dicembre.

Il meteo di oggi, lunedì 28 dicembre.

Previous Sardegna e il rischio gelo dalla Russia
Next Quanto è importante il gelo russo per la svolta meteo invernale

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

Le piogge si trasferiscono nel sud Sardegna. Anche su Cagliari

Dopo un maggiore coinvolgimento dei settori occidentali ad opera delle perturbazioni d’inizio anno – con piogge localmente abbondanti specie nei rilievi più esposti al vento dominante – stiamo assistendo ad una

News

“Dust Devil” pomeridiano a Sestu?

Attorno alle 16 un nostro lettore ed esperto osservatore meteo, Pierfranco Serra, ha immortalato un curioso fenomeno sulle campagne adiacenti il centro abitato di Sestu. Ad una prima analisi “fotografica”, nonostante

News

Temporali di San Lorenzo: superati i 50 millimetri

Come da previsione, la notte di San Lorenzo ha conosciuto il generale e diffuso peggioramento per il transito, dal mare di Sardegna, del fronte occluso annesso alla goccia fredda. Le