Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Cagliari, i banchi di nebbia dopo la pioggia

Dopo il transito frontale, arrivato puntualmente nel pomeriggio da nord a sud su tutta la Sardegna e accompagnato da rovesci diffusi, qualche fulminazione e spettacolari formazioni nuvolose (whales’mouth e shelf cloud), le temperature sono calate notevolmente, complice l’evaporazione del suolo e l’irraggiamento incentivando la formazione di diffusi banchi di nebbia.

A titolo di esempio riportiamo il caso di Cagliari, per il quale si riportano due foto scattate attorno alle 21,30. Dopo le precipitazioni, che hanno scaricato circa 4mm/5mm, le temperature sono crollate fino a 5°C/6°C e la notevole quantità di umidità accumulata al suolo per le piogge è condensata rapidamente in spettacolari banchi di nebbia, un fenomeno che sovente accade durante l’inverno.

Complice il repentino arrivo del sereno, il suolo ha ceduto calore allo spazio tramite irraggiamento, raffreddandosi. La temperatura degli strati d’aria immediatamente superiori al terreno, umidificati dall’evaporazione, si è abbassata fino a raggiungere la temperatura di rugiada permettendo la condensazione di goccioline di acqua liquida.

1

2

3

Next I temporali a base alta

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Reportage

Spettacolare arrivo del temporale a Mamoiada

Il video che vogliamo proporvi oltre ad essere estremamente spettacolare risulta particolarmente didattico poichè riprende l’arrivo di un forte temporale con le sue nubi accessorie. Nel caso in esame Mamoiada

Curiosità

Bagno dell’Immacolata? In Sardegna si può

In tanti ieri, sfruttando la giornata più primaverile che d’inizio inverno con temperature localmente ancora prossime a 22°C (Domus del Maria 21,8°C), hanno deciso di trascorrere l’Immacolata in riva al mare

Foto Gallery Meteo

Caldo da mare! Oristanese, 35°C, Alghero 30°C, a Cagliari soli 24°C, 25°C ad Olbia. Ma a Sassari 31°C

L’anticiclone che viene dall’Africa interessa la Sardegna, ed i termometri del settori occidentali impennano sino e oltre la soglia dei 30°C, ma nell’oristanese si va sino a 35°C.