Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Autunno in Barbagia chiude con Orune: il meteo è splendido

Siamo giunti alla conclusione della rassegna 2015 di “Autunno in Barbagia“. Dopo l’enorme successo delle Cortes di Fonni e Gadoni, la kermesse sbarca a Orune per quello che si preannuncia un ultimo appuntamento entusiasmante. Le condizioni meteo promettono il meglio: un robusto campo di Alta Pressione assicura tempo stabile, soleggiato e un clima diurno particolarmente gradevole. La notte, al contrario, fa freddo.

Per oggi prevediamo sole prevalente, grazie a cieli sostanzialmente sereni. Inizialmente soffierà un po’ di vento di Maestrale, fresco, ma dovrebbe attenuarsi nel corso del pomeriggio. La temperatura massima si attesterà sui 13°C, ma occhio alla minima perché i termometri scenderanno di botto al calar del sole. Per chi sceglierà di trascorrere la notte in loco, sappia che sarà bene coprirsi adeguatamente con abiti invernali perché si potrebbe scendere verso 0°C.

Domenica cambierà poco o nulla. Cielo sereno o poco nuvolosi, assenza di vento, temperatura massima attorno a 11-12°C minima che invece si attesterà attorno a 1-2°C. Per il programma completo della manifestazione potete consultare questo LINK.

In conclusione permetteteci di ringraziare Paradisola.it per la preziosa collaborazione, con la speranza che sia soltanto un primo tassello verso la costruzione di uno stretto legame tra due delle realtà virtuali più belle del panorama isolano.

Autunno in Barbagia 2015.

Autunno in Barbagia 2015.

Previous Fonni, escursione termica da record: da -10°C a 13°C in 3 ore!
Next Sardegna con l'Alta Pressione sino a Natale

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Turismo

Mare o montagna? Dove andare nel fine settimana?

Inauguriamo questa nuova rubrica, “Tempo libero”, che ci terrà compagnia per tutta la stagione estiva e che verrà riproposta anche nel corso dell’autunno-inverno. Il meteo, si sa, riveste un’importanza primaria

Mare

Nel weekend saranno caldi anche i nostri mari

Nell’articolo precedente s’è detto del forte riscaldamento che ha coinvolto il bacino del Mediterraneo e in particolare dei settori occidentali. Ora, tramite la mappa elaborata dall’Aeronautica Militare sulla base delle

Montagna

Bruncuspina, niente sci: stagione da dimenticare, ma c’è ancora marzo

Purtroppo è la realtà dei fatti: non nevica. E non nevica perché non c’è inverno, punto. Una stagione, l’attuale, davvero avara di soddisfazioni e che soltanto ora sta provando –