Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Nubi nel week end, qualche pioggia da domenica sera

Il week end entrante vedrà indebolirsi il campo di alta pressione per merito di infiltrazione di aria fresca atlantica che, sfruttando un’effimera ondulazione del flusso zonale in zona francese, alimenteranno una blanda circolazione depressionaria sui settori centro occidentale del Mediterraneo. Sulla nostra isola, nei prossimi due giorni, registreremo un aumento della copertura nuvolosa che, per lo meno fino al pomeriggio di domenica, risulterà sterile. I venti, in virtù del  quasi nullo gradiente barico che accompagnerà la piccola bassa pressione, risulteranno ancora generalmente deboli e si disporranno dai quadranti sud orientali. Le temperature subiranno importanti aumenti, specialmente durante le ore notturne allorquando l’estesa copertura nuvolosa inibirà fortemente la dispersione di calore verso lo spazio tramite radiazione infrarossa. Come anticipato nel titolo, e come si evince dall’elaborazione grafica a corredo dell’articolo fonte GFS, il perno depressionario, nel suo vagare sul Mare Nostrum, si avvicinerà all’isola nella serata/nottata di domenica durante la quale saranno possibili deboli rovesci sui settori meridionali (specialmente coste del Sulcis e Sarrabus). La circolazione depressionaria evolverà nella giornata di lunedì, stando alle ultime elaborazioni modellistiche previsionali, lungo il Canale di Sardegna apportando ancora nuvole sulla Sardegna, specialmente nei settori meridionali ed orientali dove saranno ancora possibili deboli piogge. Condizioni meteo in miglioramento a partire dalla serata.

z500_66

Previous Autunno in Barbagia sarà a Fonni e Gadoni: il meteo previsto
Next Ci siamo: la svolta meteo invernale a metà dicembre

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Domenica con tante nubi e qualche pioggia, ecco dove

L’alta pressione mediterranea sta per conoscere un leggero ed effimero indebolimento a carico di infiltrazioni di aria fresca in uscita dal teso flusso zonale che da giorni spazza le medio

Lungo termine

Da domani via libera all’alta pressione: attesa una”bartlett high”

Messo in archivio il transito della linea di instabilità pomeridiana, classificata tecnicamente come “dry line” e responsabile di rovesci sparsi sulle zone interne settentrionali e cagliaritano con nubifragi ad Ozieri

Previsioni

Molto sole per Natale, nebbie al mattino presto. Per Capodanno cambiamento

EVOLUZIONE METEO 7 GIORNI. IL METEO SINO AL 30 DICEMBRE